Ipnosi per smettere di fumare

  • 24 Febbraio 2020

Ipnosi per smettere di fumare

Essendo stato un forte ed accanito fumatore per decenni ed avendo tentato di smettere di fumare più di una volta, conoscevo bene i problemi e le difficoltà connessi (nervosismo, tensione ed una voglia smodata di fumare). Pertanto, quando all’inizio del 2015 decisi, nuovamente, di smettere di fumare, cercavo una modalità “facile” perché non volevo affrontare le difficoltà connesse. Facendo un po’ di ricerca on-line venni a conoscenza dell’impiego efficace dell’ipnosi per il tabagismo. Decisi di rivolgermi all’ipnosi ericksoniana in quanto l’ipnosi è il fondamento dell’approccio e non una tra le tante metodiche utilizzate.


Nella seduta stabilita per affrontare il problema, la seconda, sono sempre stato cosciente e partecipe e si è svolta con un dialogo partecipato molto concentrato. Non è accaduto nulla di apparentemente eclatante o spettacolare, perché l’ipnosi non ha nulla a che vedere con ciò che si vede negli spettacoli. Tant’è che sono uscito dubbioso su ciò che era avvenuto ma, comunque, ho gettato i pacchetti di sigarette che avevo in tasca in un cestino in strada e sono andato a casa.


Due giorni dopo, mentre ero in auto e ritornavo dal lavoro, ho realizzato che erano due giorni che non fumavo, che non avevo pensato o non avevo sentito il bisogno di fumare, pur frequentando persone che fumavano… ecco, qualcosa di eclatante era accaduto dentro di me in modo naturale.


Ora sono passati quasi 5 anni e non ho mai più avuto il desiderio di fumare… come se non avessi mai fumato in vita mia.


Gallery